E pensare che mi sono distratto

Pubblicato: 3 maggio 2014 in Senza categoria

Monologo di Anna Laura Bobbi. Voce e montaggio video di Valeria Corsi

commenti
  1. pablenka ha detto:

    Carissima Anna Laura, ho ascoltato il tuo monologo, che mi terrå compagnia per un bel po’. Non conosco altro modo di manifestare il mio apprezzamento se non ringraziarti per avermi restituito in qualche modo a me stesso in questa fase della mia vita. La poesia ha questo di bello: ha parole “elettriche”, che vanno a cercare o a evitare, secondo percorsi e disegni arcani, anime opportunamente “cariche”. Oggi ho preso la scossa. Grazie.

    • annalaurabobbi ha detto:

      Caro Pablenka sono io a ringraziarti per avere ascoltato e aperto lo spiraglio ad un processo di identificazione. Scrivo e leggo per questo motivo: scambiare emozioni e sentimenti. Sono una appena arrivata nel mondo dei blog e il tuo commento mi ha riempito di gioia. Non perdiamoci di vista, visiterò le tue pagine con grande interesse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...